14/10/15

Giorgia Cozza per "a" contro tutti - la rivolta delle minuscole, Electakids. Su torinobimbi.it

Ringrazio Giorgia Cozza per la bella recensione di "a" contro tutti - la rivolta delle minuscole, Electakids.
Su torinobimbi.it 




 Cosa succederebbe se all'improvviso tutte le minuscole decidessero di scappare via? Se si nascondessero in qualche posto strano e per scrivere restassero solo le lettere maiuscole? Un bel pasticcio in verità...
La rivolta delle minuscole
Accadde un giorno che la piccola a si fosse proprio stufata della prepotenza della grande A. La piccola a fece le valigie e se ne andò. D’altronde la grande A, ovvero la A maiuscola era stata davvero antipatica e presuntuosa. Continuava a dare ordini alla a minuscola e le ripeteva in malo modo: “Io sono una maiuscola, e tu sei una minuscola, quindi si fa come dico io!”.
Anche le altre lettere maiuscole trattavano male le lettere minuscole. B brontolava con b, D denigrava d, G gridava contro g, M mordeva m… Insomma, così non si poteva proprio andare avanti. E quando la piccola a prese il coraggio e se andò via, tutte le minuscole decisero di seguirla!
L’alfabeto è bloccato!
All’inizio, quando le minuscole prepararono le loro valigie, le maiuscole...

QUI tutta la recensione.

Nessun commento: